|Convinzioni
Convinzioni2018-07-22T11:12:48+00:00

CONVINZIONI

Possiamo definire le Convinzioni come “pensieri abituali”, “certezze ideologiche o etico-morali”, “idee o credenze soggettive”, ecc.. Nella misura in cui le Convinzioni determinano comportamenti che risultano adeguati a sé e agli altri, siamo nel campo della soggettività da rispettare.

Quando invece le Convinzioni portano a comportamenti, emozioni o sentimenti negativi per sé o per altri siamo di fronte alla sofferenza. Questa sofferenza può essere avvertita dalla persona stessa o essere oggettivamente avvertita (dall’esterno, dagli altri), anche se la persona non se ne rende conto. Questa è purtroppo l’area in cui a volte si passa molto tempo della vita in situazioni di conflitto e disagio esistenziale. Spesso è difficile venirne a capo senza aiuti esterni.