|Comportamenti suicidali
Comportamenti suicidali2018-11-19T13:50:34+00:00

COMPORTAMENTI SUICIDALI

Il suicidio è un’esperienza dolorosa anche se relativamente rara. Non è vero che chi minaccia il Suicidio poi non lo fa, come non è vero che chi lo minaccia poi lo fa. Un dato certo è che coloro che si sono suicidati lo hanno in qualche modo annunciato.

Ecco perché non si parla di Suicidio ma di “Comportamenti Suicidali”: l’idea del suicidio è qualcosa che matura nel tempo ed è sempre associata alla depressione.

Per Comportamento Suicidale si può intendere anche un particolare abuso di sostanze, come pure l’uso spericolato dell’auto o la noncuranza rispetto alla prevenzione di incidenti gravi. Un Comportamento Suicidale può essere considerato anche quello di un bambino che viene ricoverato per incidenti vari 7 o 8 volte in un anno al pronto soccorso, evento abbastanza raro quanto indicativo.

Di suicidio si può e bisogna parlarne, per uscire dalla solitudine della vita e delle idee, per riscoprire il senso della vita, magari uno nuovo. Bisogna parlarne e confidare quanto prima nell’aiuto di specialisti. Se pensiamo che un nostro caro abbia idee di suicidio bisogna aiutarlo a parlarne, con rispetto ma senza paura.