|Attacchi di panico
Attacchi di panico2018-11-19T13:44:00+00:00

ATTACCHI DI PANICO

L’Attacco di Panico si differenzia dall’ansia per il suo inizio improvviso e per l’aumentare dell’intensità dei sintomi in pochi minuti. Inoltre rispetto al semplice episodio ansioso, l’Attacco di Panico non dura meno di 1/2 ora-1 ora o anche di più.

I sintomi sono quelli dell’ansia: tachicardia, fame d’aria, tensione, sudorazione, ecc.. Ma la situazione appare catastrofica alla persona che ne è colta e che immagina di cadere, svenire, morire.. La persona tende a non ragionare e a boloccarsi, oppure a reagire con comportamenti incontrollati che in certi casi possono anche diventare pericolosi per sé.

La dimensione conflittuale che viene rappresentata dall’Attacco di Panico risulta in genere più profonda (nel tempo e nella storia dell’individuo) di quella dell’ansia.